Comma3 - Strumenti e soluzioni per comunicare con internet

Tag: imprese

News importanti per le PMI!

Facebook definisce meglio le linee guida per accedere al Programma di sostegno per le piccole imprese, ossia offrendo 100 milioni di dollari in finanziamenti in denaro e crediti pubblicitari per far fronte a questo periodo di grande difficoltà.

Imprese: tre aziende italiane su dieci usano i social media

Milano, 24 gen. – (Adnkronos) – E’ del 32,5% la percentuale delle aziende italiane che fanno uso di social media. Questo il dato che emerge da una ricerca svolta tra maggio e novembre del 2010 su un campione di 720 aziende distribuite su tutto il territorio nazionale dall’universita’ Iulm di Milano. Dallo studio emerge che il 73% delle imprese intende rafforzare l’uso dei social network. In cima alla classifica dei social network piu’ appetibili troviamo Facebook (20,1% delle aziende vorebbero usarlo) ma il 14,2% delle imprese intende usare i blog. L’indagine ha preso in considerazione sei settori: moda, alimentare, sanitario, pubblica amministrazione , banche e elettronico. Per ciascun settore sono state analizzate 120 aziende ulteriormente segmentate per dimensioni ( 40 ‘grandi’, 40 ‘medie’ e 40 ‘piccole’). L’attribuzione dimensionale, rende noto lo Iulm, e’ stata effettuata in relazione ai dati di fatturato con classi differenziate in relazione allo specifico di ciascun settore analizzato. “Attraverso la valutazione di tre dimensioni -dice Guido Di Fraia, responsabile scientifico Master Social Media Marketing dello Iulm e relatore della ricerca- e’ stato possibile valutare l’uso piu’ o meno strategico dei social media da parte dell’azienda. Le tre dimensioni prese in considerazione sono: orientamento 2.0, gestione e efficacia delle azioni adottate. La misura di queste 3 dimensioni ci ha permesso di ricostruire quello che abbiamo definito l’indice di SocialMediAbility dell’azienda stessa”. Di Fraia spiega che “l’indice di SocialMediAbility permette di ricostruire il livello di sviluppo delle attivita’ di social media marketing messe in atto dalla singola azienda e confrontarla con quella di altre aziende del settore”.

Fonte: www.adnkronos.com

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén