Il blog di Comma3

Comma3 – Strumenti e soluzioni per comunicare con internet

Tag: YouTube

YouTube da record, 48 ore di video caricate ogni minuto

Dopo 6 anni di attività YouTube taglia il traguardo di oltre 48 ore di video caricate ogni minuto: un record risultato di una sfida che il sito aveva lanciato a novembre. Ogni minuto su YouTube vale dunque due giorni di video: un aumento del 37% rispetto agli ultimi 6 mesi e del 100% rispetto allo scorso anno.

A determinare la crescita fattori come un processo di caricamento più rapido, una maggiore durata dei video, il live streaming per i partner come, fra i più recenti, le nozze dei Reali d’Inghilterra e la Beatificazione di Giovanni Paolo II.

Inoltre, lo scorso weekend, la community ha contribuito a far superare i 3 miliardi di visualizzazioni al giorno, un incremento del 50% rispetto all’anno precedente. In prospettiva, questo dato equivale a quasi la metà della popolazione mondiale che ogni giorno guarda un video su YouTube.

Negli ultimi anni sono tante le cose fatte: sempre più iniziative globali come la YouTube Symphony Orchestra (un successo anche nella seconda edizione) o Life in a Day, sempre più partnership con produttori di contenuti come quella con La7, sempre più interviste in live stream con i grandi della terra come quella del Presidente Obama o del Presidente Zapatero.

Prossimo obiettivo per il sito le 72 ore di video al minuto o i 4 miliardi di visualizzazioni al giorno.

Fonte: http://www.lastampa.it

Wired e YouTube, Nobel al web

internet-peaceMILANO, 18 GEN – Un concorso su Youtube per diffondere in maniera creativa la candidatura di internet al premio Nobel per la Pace 2010. Lo ha voluto la rivista Wired Italia che continua cosi’ a sostenere il suo progetto Internet for Peace. Dal 20 gennaio sul canale ‘internetforpeace’ del celebre portale video di Google, si potranno inviare, fino al 30 giugno, video che interpretino il manifesto dell’iniziativa e che saranno votati dalla community. Una giuria editoriale decreterà il vincitore.

Fonte: Ansa

Sgarbi contro YouTube: diritto all’oblio

youtubeBrutto colpo per fan e detrattori di Vittorio Sgarbi, che rischiano di restare orfani delle risse televisive del loro critico d’arte e opinionista più amato/odiato, almeno su YouTube.

Sgarbi, tramite avvocati, ha mandato una lettera di diffida al sito di videosharing perché impedisca la pubblicazione dei suoi duelli verbali nel corso di alcune trasmissioni Rai. Nel mirino, in particolare, gli scontri con l’onorevole Alessandra Mussolini e il giornalista Marco Travaglio. Se il sito insisterà nella pubblicazioni di queste “performance”, gli avvocati di Sgarbi hanno chiesto un pagamento per il loro cliente pari a 10 mila euro per ogni minuto di video trasmesso. Una cifra che sarebbe stata calcolata in base agli introiti pubblicitari incassati dai siti grazie ai tanti clic sui video di Sgarbi.
La questione merita d’essere affrontata, non solo perché sollevata da un personaggio che, quando si pronuncia, fa sempre notizia, ma anche perché non priva di contenuti interessanti rispetto all’uso di Internet e al rapporto con le leggi di certi grandi network della Rete.

Nella lettera di diffida, i legali citano la violazione la legge sul diritto d’autore, poiché su YouTube sono trasmessi filmati estratti da programmi tutelati da copyright in esclusiva. Ma non c’è solo questo.

Leggi tutto

Powered by Comma3