Il blog di Comma3

Comma3 – Strumenti e soluzioni per comunicare con internet

Ironia della sorte: nave con pannelli solari salvata da petroliera

Sembra uno strano paradosso, anzi lo è: i buoni propositi della nave a pannelli solari finiti su una petroliera…

Non sembrerebbe vero, eppur lo è: la prima spedizione verde che avrebbe dovuto attraversare la Groenlandia è finita in mare e a salvarla è stata proprio una petroliera…!
La spedizione era stata organizzata da Richard Spink e Raoul Surcouf , i cui buoni propositi erano quelli di raggiungere ed attraversare la Groenlandia a “impatto zero”, usando mezzi ecologici che non emettono anidride carbonica.
Ma una tempesata di forza 11 ha distrutto i pannelli solari che alimentavano l’ibarcazione e ad accogliere l’SOS lanciato dalla nave in pericolo è stata proprio la petroliera la quale ha trasportato l’equipaggio a Portland, negli USA.
Secondo i calcoli del Guardian, la deviazione fatta dalla petroliera per soccorrere la “spedizione verde” ha comportato l’emissione di 54 tonnellate aggiuntive di CO2… 🙁

Precedente

Tutto quello che devi sapere sulla PEC (Posta Elettronica Certificata)

Successivo

Il dubbio

  1. A prescindere dal fatto che la nave abbia emesso più CO2, il suo intervento è stato molto coraggioso ed eroico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by Comma3