Il blog di Comma3

Comma3 – Strumenti e soluzioni per comunicare con internet

Categoria: Cultura Pagina 2 di 3

2009 e le sue straordinarie scoperte

scienza1L’anno che sta per finire ha visto il raggiungimento di molti importanti traguardi nei più diversi settori della ricerca. Ecco i più significativi secondo la rivista Science.
Science, l rivista scientifica americana, ha stillato la classifica delle 10 scoperte scientifiche più importanti e significative dell’anno a cui stiamo dicendo addio.
1) La palma d’oro delle scoperte va ad Ardi, la nostra antenata vecchia 4,4 milioni di anni. Nel bicentenario della nascita di Charles Darwin, sembra quasi una scelta obbligata.
Ardi (Ardipithecus ramidus) è il nostro più antico antenato e ha spodestato la famosa Lucy che deteneva da oltre trent’anni il primato, spostando più lontano nel tempo le origini: da 3,2 milioni di anni a 4,4 milioni.
I suoi resti furono trovati 15 anni fa, ma soltanto a ottobre di quest’anno, dopo approfondite ricerche e studi accuratissimi, è stato dato l’annuncio che quei resti trovati nella depressione di Afar, in Etiopia, appartengono a un antenato comune a noi e agli scimpanzè.

Leggi tutto

Alda Merini:cara complice dei nostri cuori

alda

 

 

Bambino,
se trovi l’aquilone della tua fantasia
legalo con l’intelligenza del cuore.
Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
e portino la pace ovunque
e l’ordine delle cose.
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell’acqua del sentimento.

Un’ora di insegnamento per la religione islamica: gli OK e i KO

ora_di_religioneIn questi giorni gran parte dell’attenzione dei media e dell’interesse politico è stata posta sulla proposta del parlamentare Adolfo Urso, sottosegretario per lo Sviluppo economico, ossia  di prevedere un’ora di insegnamento della religione islamica in alternativa all’ora di religione cattolica.
Pienamente d’accordo si è detto Gianfranco Fini, e  positiva è stata anche la risposta di Massimo D’Alema: “mi sembra una idea condivisibile – ha detto – non capisco perché non si debba consentire a bimbi di religione islamica, come opzione alternativa, l’insegnamento della loro religione“.
Non la pensa altrettanto positivamente il senatore Federico Bricolo, presidente del gruppo leghista del Senato, il quale ha detto che “con la Lega Nord in questa maggioranza non potrà realizzarsi in nessun modo la proposta di Urso per l’introduzione dell’ora di religione islamica. Non lo permetteremo mai: noi le nostre radici cristiane le difenderemo fino in fondo“.

Leggi tutto

Libreria online con GOOGLE Editions

Google_libriSi chiama Google Editions il progetto firmato GOOGLE che lancerà una libreria online con circa mezzo milione di libri entro giugno 2010.
L’ha annunciato ieri mattina, alla Fiera del Libro di Francoforte, Tom Turvey, il responsabile delle partnership strategiche di Google.
Accordo ampiamente contestato da alcuni attori del mercato. In particolare, al lancio il negozio Google sarà accessibile, a pagamento, solo agli utenti americani e avrà dai 440 ai 600 mila libri elettronici (cioè, e-book), ha detto Turvey.
Il piano di Google entrerà in concorrenza con Kindle di Amazon, l’e-book reader più popolare del mondo.
L’annuncio arriva una settimana dopo la dichiarazione di Amazon di voler portare Kindle oltre i confini americani, in altri 100 paesi.

Leggi tutto

C’era una volte una principessina…

grimmChi non ha mai ascoltato le storie dei fratelli Grimm, Biancaneve e i sette Nani, Pollicino, Hansel e Gretel e tante altre meravigliose fiabe?
E, diciamocelo pure … chi non ama ascoltarle, oltre a raccontarle, anche da adulto?
Eppure i genitori sembrano aver abbandonato la vecchia e sana abitudine: leggere o raccontare una fiaba ai propri figlioletti prima di addormentarsi.
Il risultato? I bambini imparerebbero, così, a parlare sempre meno …
Così sostiene un rapporto del ministero dell’istruzione britannico che analizza l’alfabetizzazione nel Regno Unito: il fenomeno che balza agli occhi dallo studio è infatti quello, in parte già noto, degli adulti che hanno sempre meno tempo per occuparsi della prole.
Da un lato, i genitori sono sempre più stanchi, dall’altro, nuove tecnologie distraggono gli uni e gli altri.
Risultato? Il numero delle parole che i grandi scambiano con i bambini è in calo costante.
Meno fiabe e meno dialogo, sinonimi di un apprendimento sempre più lento.

Leggi tutto

Teatro Petruzzelli: la rinascita

teatroDopo 18 anni seguiti dall’incendio che lo risucchiò con le sue lingue di fuoco, il teatro Petruzzelli di Bari è tornato a riempirsi di pubblico e di musica, dando un segno di rinascita.
Parole benauguranti sono state pronunciate sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, nel suo discorso prima del concerto, ed evocato anche dalle note dell’Inno d’Italia, suonato in apertura della serata dall’orchestra della Provincia diretta dal maestro Fabio Mastrangelo, e da quelle dell’Inno alla gioia che chiude la nona sinfonia di Beethoven. 

Leggi tutto

Arriva Google Book

ottobre_libri2Google sta trattando con gli editori e gli autori europei per portare avanti una nuova rivoluzione dell’era di Internet: mettere a disposizione di tutti sulla rete non solo i milioni di libri che non possono più essere acquistati nelle librerie ma anche quelli ancora in commercio.
L’ideatore dell’interessante progetto è Dan Clancy.
Google si è impegnato a vendere in formato elettronico negli Stati Uniti le opere europee ancora in commercio solo in presenza di esplicita autorizzazione da parte dei titolari dei diritti d’autore.
Inoltre, Google riserverà agli europei due degli otto posti del comitato che gestirà la distribuzione dei diritti d’autore negli Stati Uniti.
Google Book, questo il nome della biblioteca digitale, è stata oggetto negli Usa di una class-action da 125 milioni di dollari promossa da editori e autori. Le parti hanno poi trovato un accordo per chiudere il contenzioso, accordo che però non è ritenuto estendibile all’Europa da parte della Federazione degli editori del vecchio continente.

 

Odontoiatria: test truccati

 11

Appena avuta la notizia dell’inchiesta sui test truccati nella prova di ammissione al corso di laurea di Odontoiatria, che vede coinvolto Miglionico, assessore alle attività produttive del Comune di Altamura, il sindaco ha richiesto in un colloquio l’immediata remissione del mandato, trovando la piena disponibilità dell’assessore. 
E’ solo l’inizio dell’inchiesta che vede 25 persone indagate e del blitz messo a segno dagli uomini della guardia di finanza, venerdì mattina, all’interno di un appartamento di via dei Papaveri di proprietà di Miglionico dove l’assessore, di professione odontotecnico, ha attrezzato anche il suo laboratorio.
Nella casa-ufficio i militari hanno colto in flagranza otto persone tra questi Miglionico, esperti di matematica, fisica, chimica e biologia, concentrati a spremersi le meningi nella ricerca della risposta giusta ai quiz dell’esame di ammissione al corso, che migliaia di aspiranti dentisti (tra i quali il figlio dell’assessore odontotecnico), in quello stesso momento, stavano sostenendo nelle università di tutta Italia. 

Leggi tutto

Libreria Hamelin: attività e servizi perr le scuole

libreria-hamelin

La Libreria Hamelin, da sempre impegnata in un’intensa attività di promozione della lettura e della Letteratura per l’infanzia, attraverso una fitta programmazione di letture “ad alta voce”, animazioni sul libro, incontri con autori, rinnova anche il suo impegno rivolto alle scuole proponendo servizi, attività ed eventi.

Leggi tutto

I presidi meridionali dicono “no” al nord

preI presidi del meridione rinunciano ai posti al Nord.
Tantissimi aspiranti meridionali alla dirigenza scolastica,infatti, nonostante la disponibilità dei posti nelle regioni padane, hanno preferito rinunciare allo spostamento al Nord.
A costo di rimetterci il posto da dirigente scolastico … forse saturi dei commenti rivolti loro…

Leggi tutto

Powered by Comma3